Ti trovi in:

Ambiente e territorio » P.A.E.S. » Il patto dei Sindaci nel nostro territorio

Il patto dei Sindaci nel nostro territorio

di Venerdì, 22 Dicembre 2017
Immagine decorativa

Il nostro impegno locale

I comuni di Castello-Molina di Fiemme, Capriana e Valfloriana, hanno deciso di intraprendere la strada del risparmio energetico e della lotta al cambiamento climatico, assieme elaborando quindi un PAES in forma congiunta, quale strumento operativo dell’iniziativa del Patto dei Sindaci,  Insieme si sono impegnati a ridurre le emissioni di CO2 registrate sui propri territori comunali per una quota pari a 6.042 tCO2, pari al 39,7% rispetto alle emissioni registrate nell’anno 2007 (anno di partenza del PAES). 

Nel PAES sono contenuti i dati di consumo e di emissione di tutti i settori di interesse (patrimonio pubblico, illuminazione pubblica, settore residenziale, terziario, trasporti pubblici e privati e produzione di energia da fonte rinnovabile) nonché le azioni specifiche per ogni settore.

Leggi il PAES, informati sulla strategia intrapresa dalla tua Amministrazione.

Per raggiungere l’obiettivo di riduzione, il Comune ha bisogno della collaborazione e dell’impegno di tutti. Agire solamente sulle strutture pubbliche, non basta. La maggior parte della responsabilità, in termini di emissioni di CO2, rimane in capo al settore privato, ai nostri trasporti, alle nostre personali scelte in ambito domestico, ecc.

L’obiettivo che insieme vogliamo raggiungere, è quello di proteggere e valorizzare il nostro territorio, il nostro luogo di vita e di comunità.

L’Amministrazione, si sta impegnando per supportare la popolazione, partendo da una prima volontà di capire meglio dove e come dare supporto.

Ecco che di seguito troverete un “Questionario Energetico”, quale prima iniziativa di una serie di attività che nei prossimi periodi saranno organizzate sul territorio comunale.